logo bn ultimo

 

La nomina dei due componenti della Commissione va a completare l’organigramma dell’organismo

Giammichele Vizziello e Gianni Leggieri sono i due vicepresidenti della Commissione regionale lucani nel mondo. Li ha eletti il Consiglio regionale della Basilicata, oggi pomeriggio. Il consigliere Vizziello ha ottenuto 12 voti e il consigliere Leggieri 10 voti. Nella votazione si sono registrati 4 voti per Carlo Trerotola e 2 voti per Vincenzo Acito. A capo della Commissione il presidente dell’Assemblea regionale, Carmine Cicala. Il presidente del Consiglio regionale e della Crlm, Carmine Cicala, ha rivolto a nome suo e dell’intera Assise regionale gli auguri di buon lavoro ai due vice presidenti. “La nomina dei due componenti della Commissione - ha precisato - va a completare l’organigramma dell’organismo, consentendo così di mettere in atto le necessarie attività per il suo pieno e completo funzionamento”.

 

“A tutte le Associazioni e Federazioni dei lucani presenti in ogni parte del mondo – ha dichiarato Cicala - va il mio grazie per aver continuato la loro attività anche in un momento così delicato, quale quello legato alla pandemia divenendo, di fatto, un importante punto di riferimento per i nostri connazionali. A loro la mia rassicurazione di continuare a lavorare tutti insieme per portare avanti quanto progettato e pensato. Voi rappresentate il nostro vero biglietto da visita nel mondo perché forieri di quei valori che ci contraddistinguono in ogni dove”. “Un pensiero particolare, come rappresentante delle Istituzioni e come padre – ha concluso il Presidente della Crlm - va alla famiglia di Luca Ventre, il nostro giovane corregionale che ha perso la vita in Uruguay. Sono certo che la Procura farà chiarezza, quanto prima, su quanto accaduto”. Da parte dei consiglieri intervenuti (Sileo, Acito, Quarto, Braia, Vizziello, Aliandro e Trerotola) parole di gratitudine e apprezzamento ai tanti lucani che con dedizione lavorano, onorando, ogni giorno, il valore dell’appartenenza alla propria terra.

 


ULTIMI ARTICOLIPIU' LETTITAG POPOLARI

sponsor

Sponsor