logo bn ultimo

 

"Un’unità Speciale Covid a lavoro a volte anche sfidando le intemperie, sotto la pioggia, la neve e i 40 gradi"

L'assessore comunale alla sanità Francesco Marranchiello, a nome dell'amministrazione comunale di Senise, ha voluto ringraziare pubblicamente il continuo lavoro dell'Unità Speciale Covid di Senise, che con impegno e professionalità stanno fronteggiando l'emergenza Coronavirus nella cittadina sinnica.  

Un’emergenza sanitaria senza precedenti ha messo costantemente a dura prova ciascuno di noi. Ha condizionato inevitabilmente il nostro modus operandi, tutti i nostri comportamenti e ci ha fatto rendere conto che le risorse e la così tanto amata RESILIENZA del nostro pianeta non sono infinite. Purtroppo per far emergere tutto ciò, ci è voluta la pandemia di COVID-19. Siamo gli ospiti di una terra che va custodita, sorvegliata e rispettata, verso una nuova visione interconnessa di salute: “One Health”.

Il fondamento alla base di tutto è la SALUTE CIRCOLARE quanto riferito da una nota virologa mondiale. Se gli animali stanno male, possiamo ammalarci anche noi e lo stesso vale per l’acqua, l’aria, le piante, il microbioma e la biosfera tutta. Dobbiamo riorganizzare virtuosamente il nostro sistema sanitario attraverso l’intervento delle istituzioni che favoriscano una collaborazione tra salute umana, animale e ambientale. A tal proposito voglio raccontare la storia di giovani professionisti che oltre il proprio senso del dovere hanno messo a disposizione la propria responsabilità, competenza ma soprattutto una grande umanità.

È da più di un anno che i medici e gli infermieri dell’USCO di Senise lavorano ininterrottamente:
esecuzione di tamponi (a volte anche sfidando le intemperie, sotto la pioggia, la neve e i 40 gradi), monitoraggio giornaliero dei casi confermati positivi, tracciamento dei contatti stretti, comunicazione dei risultati, prenotazioni dei tamponi di prevenzione, visite a domicilio di positivi, screening richiesti alcune volte anche il giorno prima dalle varie amministrazioni comunali a causa di repentine recrudescenze del virus, comunicazione delle quarantene/isolamenti e rispettive revoche, dulcis in fundo VACCINAZIONI. Questi giovani professionisti hanno potenziato notevolmente la nostra area offrendo un servizio di eccellenza. Un’unità Speciale Covid in pole position su tutto il territorio regionale.

 

Insieme a tutta l'Amministrazione comunale di Senise volevo rivolgere un sentito ringraziamento agli eroi presenti in prima linea a combattere questa battaglia. Un particolare pensiero va alla Dr.ssa Caterina Focaraccio Responsabile Usco-19 e Coordinatore del Centro Vaccinale di Senise, reperibile h 24 sia nei giorni festivi che feriali. Grazie al Direttore del Distretto Dr.ssa Raffaella Petruzzelli.
A tutti i medici Usco:
Dr.ssa Lucrezia Ardito,
Dr. Alessio Biafore,
Dr. Francesco Cavalluzzi,
Dr. Giuseppe Ciminelli,
Dr. Luca Dispoto,
Dr.ssa Silvia Fontanelli,
Dr.ssa Lucia Forastiere,
Dr.ssa Maria Teresa Paladino,
Dr. Giuseppe Papagni,
Dr. Pasquale Petruzzo,
Dr.ssa Rossana Remollino
Dr.ssa Carmela Tuzio.
Ai medici e agli infermieri che operano nel centro vaccinale;
al Coordinatore degli infermieri
Dr. Vito Di Virgilio, all’inf. Aldo Ciminelli dell’Ufficio Igiene, alle Dott.sse Corizzo Angela e Uccelli Angela del laboratorio analisi di Chiaromonte.

Un grazie particolare va agli infermieri Usco:
Inf. Maddalena Albino
Inf. Annarita Attanasio
Inf. Valentina Berardi
Inf. Luigi Marrese.
Autisti: Giuseppe Cataldi e Vito Spagnuolo e alla
Protezione Civile tutta.

Infine, un profondo riconoscimento a colui che ha permesso tutto ciò, il Direttore Generale dell’Azienda Sanitaria Dott. Lorenzo Bochicchio.