logo bn ultimo

 

"Bravo Presidente Bardi, siamo sulla strada giusta: quella che i cittadini ci hanno chiesto"

"Finalmente quando si parla di petrolio in Basilicata non è con un'accezione negativa ma con un risultato importante che mette a segno la Regione Basilicata. Grazie alla ridefinizione dei rapporti di collaborazione con Eni e Shell, la nostra regione porta in casa dei lucani il beneficio del petrolio con un accordo di compensazione che regalerà un sospiro di sollievo a tutti i cittadini", così in una nota il capogruppo Lega in Regione Basilicata, Pasquale Cariello, al termine della conferenza stampa di presentazione di questa mattina dell'accordo di compensazione tenuto dal governatore Vito Bardi. "Dopo l'aumento delle materie prime negli ultimi mesi, complice anche la guerra tra Russia e Ucraina, era necessario fare qualcosa di importante per le famiglie della nostra Regione, come più volte promesso dopo l'approvazione del Piano Strategico.

 

Questo è l'esempio che, dopo lo standby complice la Pandemia, l'Amministrazione Bardi tiene alla sorte dei lucani e farà di tutto, come dimostrato dall'impegno anche nel Metapontino con la Pista Mattei, per far "volare" questa Basilicata. Ci aspettano due anni importanti dove porteremo a casa i risultati che i lucani meritano e che corrispondono alle promesse fatte in campagna elettorale".