L’emergenza Covid-19 ha interrotto bruscamente la scorsa stagione e stravolto i piani della società potentina

La PM Volley ha presentato le sue attività per la stagione agonistica 2020/2021 che rappresenta la ripresa ufficiale della pallavolo a Potenza dopo l'emergenza Covid-19 che ha interrotto bruscamente la scorsa stagione e stravolto la nostra quotidianità. Un evento online come da prassi in questa fase particolare che comunque è stata vissuta a pieno e seguita da molti tifosi ed appassionati della pallavolo potentina. Proprio a causa del Covid-19 la pallavolo come gli altri sport hanno adottato protocolli sanitari per contenere e limitare al massimo i contagi ma nonostante queste difficoltà ed incombenze si riparte con lo stesso spirito di sempre e consapevoli di portare sempre rispetto ed attenzione su tutti i campi che ci vedranno impegnati con le nostre formazioni. La stagione 2020/21 sarà vissuta nel segno della ripresa e la PM Volley con le sue due formazioni è la terza società a riprendere i campionati ad interesse nazionale dopo calcio e calcio a 5 e con orgoglio porterà alto il nome di Potenza con l'onore di essere le uniche due rappresentanze pallavolistiche della città in ambito femminile e maschile. Nel corso della presentazione il presidente del sodalizio potentino Michele Ligrani ha sottolineato come dopo un anno si ritorni finalmente a giocare: "Siamo nella certezza, dopo un anno, di portare la pallavolo nella città di Potenza, dobbiamo ringraziare le ragazze ed i ragazzi che si stanno impegnando e speriamo di dare soddisfazioni alla città di Potenza.

 

Non potevamo iniziare senza l'entusiasmo delle ragazze e dei ragazzi - ribadisce Ligrani - e che hanno voluto fortemente proseguire e prendere parte a questi due campionati di Serie C". Tra gli interventi quello dell'Assessore allo Sport, Patrizia Guma, che ha sottolineato la vicinanza e l'impegno del Comune di Potenza verso le società che hanno vissuto momenti difficili: "Sono contenta perchè è la prima squadra a riprendere il campionato e questo è un nuovo inizio, che ci faccia vedere un minimo di normalità l'auspicio è che passi questo momento che ci costringe a seguire dei protocolli rigidissimi con i sacrifici da parte delle società". "Continua questo sodalizio tra Asci e PM Volley, nonostante tutto la squadra femminile brillerà e saprà dare alla città di Potenza il giusto lustro". Presente anche il Presidente della Fipav Basilicata, Enzo Santomassimo, che ha trascorso buona parte della sua carriera da allenatore anche con la PM Volley: "Sono quasi emozionato per il fatto di essere rientrato in un palestra, do un forte abbraccio alla società che sta iniziando i campionati in un momento davvero difficile in cui tutti ci auguriamo che questo sia un segnale di ripresa che vada anche oltre lo sport".

Presentate le due formazioni che prenderanno parte ai Campionati di Serie C con la Fipav Puglia e che proseguiranno il loro impegno interrotto bruscamente a causa del Covid-19. Per il terzo anno consecutivo si è consolidato il rapporto tra PM Volley ed Asci Potenza in ambito femminile, la PM Asci Potenza sarà guidata sempre dai tecnici Massimo Telesca e Luca Cameriero. C'è il gradito ritorno di due vecchie conoscenze che insieme alle confermate Angelica Muscillo e Gabriella Verrastro, componevano il roster della Serie B2, si tratta della schiacciatrice con la mano di fuoco Francesca Nolè classe 1985 e della centrale Francesca Telesca classe 1995; insieme a loro due si uniscono al roster della PM Asci l'esperto libero Marianna Santangelo, classe 1990, che nella scorsa stagione ha vestito la maglia del Benevento insieme a Nolè oltre a due giocatrici scuola Asci Potenza Alice Gliubizzi e Alessia Corbisiero; confermatissime rispetto allo scorso campionato le attaccanti Livia Di Camillo, Teresa Pizzolla, Antonella Postiglione ed il libero Giada Giacomino. Al seguito della formazione femminile lo storico dirigente Luigi Larito da sempre al fianco del presidente Ligrani e Osvaldo Laguardia, ex arbitro federale che va ad incrementare l'esperienza dello staff dirigenziale, come non menzionare i dirigenti dell'Asci Potenza che daranno il loro preziosissimo apporto per la gestione della prima squadra femminile: Salvatore Cioffi, Michele e Vincenzo Bosso. Confermato anche lo staff tecnico della P2M En&Gas Potenza con coach Michele Miglionico ed il General manager Vincenzo Pacilio a guidare il gruppo capitanato da Marco Cuccarese. Un gruppo nato dalla voglia di riscattarsi e che già dai primi palleggi ha conquistato il campionato di Prima Divisione e successivamente la Serie D a livello regionale, quest'anno si riconferma la partecipazione in Serie C con un gruppo che man mano è cresciuto e scenderà in campo con la consueta voglia di fare bene. Tanti i confermati: Leonardo Cervellera, Enrico Chiaraluce, Guglielmo Cirillo, Mattia De Marca, Mauro Di Stefano, Henry Martino, Carmine Minervino, Nicola Pacilio, Giuseppe Valentino ed il libero Vittorio Sergio; a loro si aggiunge Dario Calabrese dalla Virtus Potenza, i venosini Francesco Michele Duino, Antongiulio Ferrenti, Antonio Stenta e Giandomenico Talucci, Alessandro D'Andrea ed i ritorni di Antonio Coviello e Mirko Roberticchio. Al loro fianco la team manager Elena Ligrani ed i dirigenti Peppino Centola, Giuseppe Arcieri e Stefano Cirillo che con tanto impegno e dedizione sostengono le sorti dei piemmini.