logo bn ultimo

 

Caiata attacca: "Finora nessuna manifestazione di interesse per la società"

Il "disimpegno dalla presidenza" del Potenza calcio è stato comunicato ufficialmente oggi da Salvatore Caiata al sindaco e all'assessore allo sport, Mario Guarente e Gianmarco Blasi, in un incontro che si è tenuta in Municipio. Lo ha reso noto l'ufficio stampa della società rossoblù, che poche settimane fa ha ottenuto la permanenza in serie C.

 

Caiata (che è deputato di Fratelli d'Italia) ha comunicato a Guarente e Blasi (esponenti della Lega) anche che "ad oggi, non è pervenuta nessuna manifestazione di interesse da parte di terzi per l'acquisizione della società. Il Potenza calcio, inoltre, ha annunciato che lunedì prossimo, 9 maggio, provvederà a restituire le chiavi dello stadio 'Alfredo Viviani" al sindaco del capoluogo".