logo bn ultimo

 

"Era il nostro obiettivo principale e siamo felici di avercela fatta"

E’ stata una salvezza bellissima e sofferta quella conquistata con un turno d’anticipo dal Futsal Senise. A commentarla è il Presidente del sodalizio bianconero Giuseppe Cappuccio: “E’ stata una salvezza sofferta ma bella per come è arrivata. Ci siamo riusciti dopo tanti sacrifici fisici ed economici: era il nostro obiettivo principale e siamo felici di avercela fatta”. Tracciamo un bilancio stagionale sulla prima squadra: “Ha detto tutto nella scorsa intervista il Vice Presidente Capalbo. Posso solo aggiungere che è stata una stagione lunga con tanti alti e bassi in cui eravamo partiti in sordina e con difficoltà. E’ una salvezza storica perché conquistata nel difficile girone pugliese in cui abbiamo conquistato i nostri punti con un quintetto praticamente tutto italiano e al cospetto di tanti validi atleti stranieri”.

 

Un pensiero sul futsal lucano: “Ci tengo a fare i complimenti al Pisticci per la promozione in serie B così come sono felicissimo per la permanenza in questa categoria del Potenza C5 che sabato pomeriggio si è salvato vincendo per 7-0”. L’Under 19 ha regalato comunque emozioni: “Più che un’U19 era un’U17 visto che hanno giocato ragazzi di età inferiore che sono stati capaci di onorare il tutto fino alla fine e di completare l’organico della prima squadra. Li ringrazio perché hanno ben figurato e l’esordio di più di qualcuno nel campionato di serie B mi rende soddisfatto”.

Parliamo del futuro: “Ora è presto per parlarne. Ciò che chiedo è maggiore vicinanza da parte delle autorità locali. I ragazzi, per quanto mi riguarda sono tutti confermati anche se sarà difficile trattenere calciatori come Giannace. Nei prossimi giorni incontrerò il tecnico Masiello per vedere di buttare le prime fondamenta sul futuro”.

Un ringraziamento a tutti: “Ringrazio tutto lo staff e i Dirigenti che sono sempre stati vicini alla causa. Un grazie va pubblicamente a tutti i ragazzi che hanno sempre dato il massimo. E poi non posso non citare i tifosi che anche se non numerosissimi ci sono stati al fianco. Ringrazio tutti gli sponsor per il preziosissimo supporto: sono stati splendidi e fondamentali permettendoci con il loro sostegno di completare la stagione. Ci tengo a dire grazie ai tecnici: da Nicola Masiello e Francesco Benedetto a Castelluccio dell’U19 e a Rosato dell’U15. Tutti bravissimi. Intanto l’attività continuerà con la scuola calcio”.