logo bn ultimo

 

Battuto al Fittipaldi il Bitonto per 1-0 con un'autorete dei pugliesi nella ripresa

Grazie all’autorete di Stasi, il Francavilla vince la finale dei play off del girone H di Serie D e spera adesso nell’ammissione in Serie C. Doccia fredda per il Bitonto che, dopo lo svantaggio, non è riuscito a sfruttare la superiorità numerica. Ricordiamo che il Francavilla, che ha chiuso il campionato al 2° posto nella semifinale ha battuto 2-1 la Nocerina, mentre il Bitonto, 3° al termine della stagione regolare, ha avuto la meglio sul Fasano con il punteggio di 2-1.

 

Il goal vittoria arriva al 27'st con il clamoroso autogol di Stasi che di testa insacca nella propria porta su un traversone dalla destra. Al 28’st Francavilla in 10 uomini. Doppio giallo per Gentile che, dopo l’ammonizione, tocca il cartellino giallo in mano al direttore di gara con un gesto di nervosismo e viene espulso. Dopo cinque minuti di recupero il direttore di gara fischia il triplice fischio finale e parte la festa in campo e sugli spalti. Adesso il Francavilla di mister Ragno con la vittoria ottenuta nella finale spera in un accesso al campionato di Serie C.


FRANCAVILLA - BITONTO 1-0

FRANCAVILLA (3-5-2): Prisco; Di Ronza, Ferrante, Russo; Cristallo (47’ st Vaughn), Petruccetti (42’ st Navarro), Gentile, Ganci, Polichetti; Nolé (36’ st Antonacci), Croce (45’ st De Marco). A disp: Daniele, Nicolao, Langone, Cabella, Tribuno. All.: Ragno.

BITONTO (3-4-1-2): Cannizzaro; Petta, Lanzolla (30’ st Iadaresta), Lacassia (35’ st Guarnaccia); Stasi (38’ st Palumbo), Addae, Piarulli, D’Anna; Taurino; Lattanzio (16’ st Riccardi), Santoro. A disp.: Figliola, Mariani, Stefanelli, Manzo, Ferrante. All. Potenza.

MARCATORI: 26’ st aut. Stasi (B).

ARBITRO: Gianquinto di Parma. ASSISTENTI: Rignanese e Singh.
NOTE: Ammonito: Di Ronza (F); Espulso: Gentile (F); Angoli: 0-6; Recupero: 1’pt, 5’st.

 

Claudio Sole