logo bn ultimo

 

Il presidente Di Gioia: l'onda arancione ha invaso e animato tantissimi luoghi di sport

Grande soddisfazione da parte del Comitato Regionale Uisp di Basilicata per le attività proposte nella Move Week, la settimana europea dedicata al movimento che ogni anno nel mese di maggio si pone come obiettivo quello di mostrare i benefici di una vita attiva e del praticare attività fisica regolarmente.
Uisp Basilicata, insieme ai comitati territoriali di Matera e Potenza, ha presentato numerose attività gratuite nelle città di Picerno, Sasso di Castalda, Melfi, Pignola, Montescaglioso e Matera, coinvolgendo un pubblico trasversale in giornate all’insegna del divertimento, del movimento e della socialità.
Laboratori, partite, dimostrazioni e camminate, tenutesi nella splendida cornice del territorio lucano, hanno aggregato intere famiglie, dai più piccoli ai più grandi, stimolando l’attività fisica all’area aperta, grazie anche alle numerose associazioni affiliate Uisp aderenti.


Il presidente di Uisp Basilicata, Michele Di Gioia, ha commentato: “L'edizione 2022 di Move Week ha rappresentato la ripresa delle attività sportive di base in tutta Europa: anche in Basilicata l'onda arancione (dal colore delle magliette che caratterizzano l'iniziativa) ha invaso e animato tantissimi luoghi di sport. Playground, aree all'aperto, strade e piazze cittadine, Parchi, sentieri di montagna, palestre e centri sportivi, hanno ospitato i numerosi appuntamenti organizzati dai Comitati territoriali di Matera e Potenza, in collaborazione con le associazioni sportive affiliate Uisp, a cui va un grandissimo ringraziamento per aver saputo coinvolgere tantissimi appassionati di tutte le età. Melfi, Pignola, Montescaglioso, Matera, li luoghi della nostra regione dove sono state proposte iniziative per promuovere il valore sociale ed europeo dello sport. La promozione della salute attraverso il movimento e l'incremento del numero di cittadini/e attivi/e sono gli obiettivi dichiarati dell'iniziativa europea che grazie al contributo Uisp, capofila in Italia, ha organizzato 136 eventi in 67 città”.