In campo numerosi atleti di varie discipline e categorie

A Nova Siri, presso la struttura del Giardino di Oriente, presso i suoi campi di calcio, organizzato dal Comitato Regionale Basilicata LND con la collaborazione della FISDIR e del SGS FIGC Basilicata, si disputerà la seconda edizione di Un Calcio per Tutti - Memorial Piero Rinaldi - “Per giocare a calcio, non ci vogliono solo arti, ma cuore e passione”. la manifestazione si terrà il 13 GIUGNO - Presso i campi di calcio dei Giardini D’Oriente di Nova Siri(MT), con la partecipazione di atleti della divisione Paralimpica della FIGC; le calciatrici SGS, Calciatori della FISDIR, FIPPS, della FISPIC e de l’SGS. Partecipano Gymnica Potenza, ASD Non Vedenti Lucani, ASD AIAS Pegaso Matera, Matera città dei Sassi, la comunità riabilitativa del “Giardino di Alice” e Albatros di Marconia, oltre a tecnici, atleti e dirigenti del mondo calcistico paraolimpico.

Cronologia manifestazione Esibizioni di calcio femminile SGS e SPRAR: ore 10,15; Esibizione di POWERCHAIR FOOTBALL: 10,45;
Torneo Open con atleti paralimpici sensoriale e affettivo relazionali: 11,15 alle 12,45. Ore 14,00: convivio e premiazioni ai Giardini d’Oriente. L'evento vuole riprendere il percorso interrotto per le note vicende pandemiche e serrare le fila per consentire a tutti di poter giocare a calcio. Ambizione delle federazioni convolte e del presidente Fittipaldi che è il patron dell'evento, in scia con quanto fatto dal suo predecursore, il compianto Piero Rinaldi, è di consentire a tutte le Persone di coronare il sogno di fare sport con la disciplina più amata. La Basilicata può diventare un laboratorio per sperimentare le discipline calcistiche come il Power Chek Football, quello per amputati o semplicemente per dare ristoro in maniera inclusiva al bisogno e alla domanda di sport senza barriere, disagi o disabilità di sorta.