logo bn ultimo

 

Il nuotatore di Sasso di Castalda è arrivato secondo contendendo la vittoria all'azzurro Paltrinieri

Splendida medaglia d'argento per il lucano Domenico Acerenza agli Europei di nuoto. Nella cinque chilometri al largo di Ostia, prima gara in acque libere del programma, l'atleta lucano, di Sasso di Castalda, è arrivato secondo contendendo fino alle ultime bracciate la vittoria all'altro azzurro Gregorio Paltrinieri, in testa fin dai primi metri. E' stata una gara dura, caratterizzata dalle condizioni non ottimali del mare.

 

All'arrivo minimo il distacco tra i due, separati da pochi secondi. Per Domenico si tratta della prima medaglia in questa edizione degli Europei, ma non dell'ultima gara. Domani il ventisettenne di Sasso di Castalda sarà impegnato in altre due prove, sempre in acque libere: la 10 chilometri e la staffetta mista.